Antonio Vivaldi: Le quattro stagioni: L'Estate

251 Aufrufe
Published
Antonio Vivaldi
Le quattro stagioni
L'Estate


1) Allegro non molto
2) Adagio
3) Presto


Sotto dura staggion dal sole accesa
Langue L'huom, langue 'l gregge, ed arde il Pino;
Sciolglie il Cucco la voce, e tosto intesa
Canta la Tortorella e 'l gardelino.
Zeffiro dolce spira, mà contesa
Muove Borea improviso al suo vicino;
E piange il Pastorel, perche sospesa
Teme fiera borasca, e 'l suo destino;
Toglie alle membra lasse il suo riposo:
Il timore de' Lampi, e tuoni fieri
E de mosche, e mosconi il stuol furioso!
Ah che pur troppo i suoi timor son veri
Tuona e fulmina il Ciel e grandinoso
Tronca il capo alle spiche e a' grani alteri.
Kategorien
Klassik
Schreib als Erster einen Kommentar zu diesem Video